venerdì 16 novembre 2012

Le monachelle



Buon giorno a tutti oggi vi presento le Monachelle, biscotti tipici delle nostre zone e che la mia nonnina ci preparava sempre!
Solitamente questi biscotti si farciscono con la marmellata ,ma la mia nonna per renderli più golosi li farciva con un' impasto segreto!
Ebbene si  " sciiiiiii! Zitti non ditelo a nessuno, ma dopo anni di tira e molla , implorazioni, faccette carine , baci , bacini e bacetti, sono riuscita ad ottenere la formula magica!"
E visto che a me piace condividere con voi ...................vi dico la ricetta di queste deliziose monachelle!
Ingredienti per l' impasto:

Volevo giusto dirvi che essendo una ricetta molto antica qui le unità di misura non le consideriamo proprio e facciamo tutto alle vecchia maniera!
-1 bicchiere di olio di oliva extra vergine,
- 1/2 bicchiere di vino bianco.
-farina 00 quanta ne assorbe ( io ho usato la Farina 00 di grano tenero Il Molino).
Dobbiamo ottenere unì impasto elastico e compatto che si stenda bene con il mattarello!
Ripieno:
-una manciata di mandorle (40 g circa),
-una manciata di nocciole( 30 g circa),
-una manciata di pinoli,
-2 fichi secchi,
- 3 cucchiai di cioccolato amaro in polvere,
-4 o 5 cucchiai di marmellata di ciliegie,
-un po di cannella( modulate a vostro piacimento) 1/2 cucchiaino,


Stendete l'impasto molto sottile , formare dei lungi rettangoli , come per i ravioli:

Richiudeteli e formate delle caramelle. Infornate a 180°C per 10-15".
Non devono colorirsi molto, rimangono fragranti per giorni e sono golosissimi! Se volete potete spolverizzarli con lo zucchero a velo o potete semplicemente farcirli con la marmellata!
 Lasciatemi solo dire 
W TUTTE LE NONNE DEL MONDO!


 ''Con questa ricetta partecipo al contest di Una Fetta Di Paradiso "Il Dolce Della Tua Nonna, Oggi Come Ieri",

Se Desiderate Partecipare Al Mio 1° Contest, Cliccate Sull'Immagine:

Con questa ricetta partecipo a questo contest:

http://cremaepanna.blogspot.it/2012/11/il-mio-primo-contest-biscotti-senza.html

26 commenti:

  1. O mamma mia.. la tua nonnina che ricetta strepitosa!! Che ripieno pazzesco! Mi piace anche l'impasto .. so che adorerei sti dolcetti! baci baci :-)

    RispondiElimina
  2. Grazi Cla, è vero la mia nonnina è davvero Super! Baci baci

    RispondiElimina
  3. non conosco le monachelle, ora che le vedo, voglio provarle...Evviva le nonne!!
    baci

    RispondiElimina
  4. Grazie Angela, la inserisco subito!
    Vale

    RispondiElimina
  5. che delizia, non conoscevo questa ricetta, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  6. W le nonne e soprattutto la tua, che ha messo in queste monachelle un ripieno davvero d'eccezione! Che splendore!! :D Buonissimooo! :D Un abbraccio!

    RispondiElimina
  7. Non conoscevo questi biscotti, sembrano davvero buoni!!

    RispondiElimina
  8. Buone le monachella!!!! Mi segno la ricetta che mi piace parecchio!
    Buon fine settimana! :D

    RispondiElimina
  9. le ricette delle nonne sono sempre le più buone...ottima questa!
    bacioni cara

    RispondiElimina
  10. Le Nonne non sbagliano mai è proprio vero! l'esperienza di anni e anni le fa diventare preziose e non solo per le ricette.Un saluto da Zagara & Cedro

    RispondiElimina
  11. Sono buonissime!!!!
    Grazie per questa splendida ricetta e concordo...W LE NONNEEEEE e le loro ricette!!!
    Baci, Roberta

    RispondiElimina
  12. Mai sentite, e vedo che mi sono persa qualcosa!
    Grazie per aver condiviso questa ricetta, anche alla nonna :-)

    RispondiElimina
  13. deliziosi e ricchi di bontà questi biscotti e complimenti alla nonna :)

    RispondiElimina
  14. La prossima volta che avrò un segreto, so a chi non lo racconterò! Scherzo!!!! La mia è tutta invidia: una delle mie nonne mi preparava solo pane e nutella, un'altra riccioli di burro tuffati nello zucchero che mi facevano venire il fegato grasso come le oche della Camargue! Nonostante ciò io le adoravo, ovviamente! Complimenti a te e alla nonna per questa bellissima ed evocativa ricetta! Un abbraccio. Cecilia

    RispondiElimina
  15. Oh mamma che buoni che devono essere !!! le nonne hanno sempre le ricette migliori!!! a presto!!

    RispondiElimina
  16. Ciao Angela, grazie per essere passata nel mio blog :) ricambio con molto piacere al visita e mi aggiungo ai tuoi lettori :))

    RispondiElimina
  17. Che brava la tua nonna ti ha lasciato un pezzo della sua gioventu', le monachelle che belle e che buone con quel ripieno! Tu sai perchè vengono chiamate così? Io penso perchè la sfoglia risulta bianca senza uovo boh!!
    Ti ringrazio di averle condiviso con noi , quando le proviamo ci ricorderemo di te e della tua nonna.
    Tu sei di Ostuni..io non ci sono mai stata, mi hanno detto e ho visto delle foto che ha fatto una mia amica che viene spesso d'estate è bellissima.
    Poi conosco la proprietaria del negozio di pianoforti, una persona stupenda.
    Credo che lì lo siete tutti.
    Un bacio e un abbraccio.
    Incoornata

    RispondiElimina
  18. Wow che ricetta....e leggo che sei di Ostuni,bellissima citta'...io amo la puglia,tutte le estati da circa 3 anni ci passo una settimana ogni volta in un posto diverso....l'estate scorsa sono stata nella zona di Santa Maria Capua Vetere,Galliano del Capo,Porto Cesareo.....sono stata sulla meravigliosa spiaggia di Patu'....un angolo di paradiso.....non vedo l'ora di tornarci!!!.....Ops mi sono dilungata.....sorry...comunque appena possibile provero' questa ricetta....ti faro' sapere!!!un abbraccio!

    RispondiElimina
  19. Allora grazie per aver condiviso con noi il il segreto di famiglia.
    Davvero golose.
    ciao
    alice

    RispondiElimina
  20. questa me la segno per Natale!
    baci e buon we
    Alice

    RispondiElimina
  21. Ciao Angela,
    arrivo a te dal blog di Sara, ma ho visto che abbiamo altre "conoscenze" in comune.
    Complimenti per questi biscotti, secondo me andrebbero bene per il mio contest.
    Se ti va, puoi darci un'occhiata. senza impegno, eh....
    www.cremaepanna.blogspot.it
    Buon week end. Stefania.

    RispondiElimina
  22. Ciao Angela, sono passata per quel caffè ;-) ma una monachella me la offri pure? sono contenta di conoscerti :-) un paio d'anni fa ho villeggiato a Lido Specchiolla e mi sono goduta la tua meravigliosa zona! ti auguro un felice we, a presto, ciao. Sonia

    RispondiElimina
  23. Grazie per aver accettato l'invito, ti ho inserita subito.
    Un abbraccio e buon week end.
    Stefania

    RispondiElimina
  24. c'è una tazzina di caffè anche per me? molto buone queste monachelle. se ti fa piacere puoi passare anche dal nostro blog, ciao a presto

    RispondiElimina
  25. c'è una tazzina di caffè anche per me? molto buone queste monachelle. se ti fa piacere puoi passare anche dal nostro blog, ciao a presto

    RispondiElimina
  26. Ciao!
    Complimenti per il tuo blog e per le gustose ricette!
    Se ti va passa da me, il mio blog è nato da poco!
    Mi trovi qui: http://chiarassweets.blogspot.it/
    Un bacione e a presto!

    RispondiElimina