sabato 17 novembre 2012

Millefoglie di cavolo bianco con provola affumicata




Ciao  a tutti , oggi finalmente risplende il sole ah! Io sono sempre più incasinata, con una catasta megagalattica di roba da lavare e asciugare. In questa casa ci viviamo in due ma da quello che sporchiamo  sembrerebbe  che dimora un reggimento! No non scherzo!
Va beh, vi lascio una ricetta semplice semplice e continuo a sistemare i panni del mio reggimento!
Ingredienti:
- un cavolo bianco,
- 200 g della provola affumicata,
-olio q. b.
-1/2 bicchiere di vino bianco,
-300 ml di latte parzial. scremato,
- noce moscata  ,sale e pepe.
- 3 cucchiai di farina di riso,
- 100 g di grana a scaglie.
Tagliate il cavolo a julien ( togliendo il torsolo centrale ),e lasciatelo a bagno per 10", dopo di che scolatelo e conditelo con olio, sale e vino, fate insaporire per bene e disponetelo in forno per 15" a 200°C.
quando inizia a dorare uscitelo e fate raffreddare ( Si può effettuare questa prima fase il giorno prima e conservare il cavolo in un recipiente a chiusura ermetica in frigorifero)
Io ho realizzato delle monoporzioni con il coppapasta ma si potrebbe utilizzare anche un tegame .
Ho preparato della besciamella all' olio di oliva sciogliendo 3 cucchiai di farina di riso in tre cucchiai di olio e aggiungendo poco alla volta il latte, portando ad ebollizione e aggiustando di sale e noce moscata.
Ho disposto sul fondo di una teglia la carta forno e adagiato il coppapasta.
Ho alternato il cavolo alla provola e alla besciamella e continuato fino al riempimento, ho finito con uno strato di besciamella e scaglie di grana con macinata finale di pepe.
Infornato a 200°C disponendo il forno a grill ventilato.


Con questo piatto partecipo a questo Contest:


,

22 commenti:

  1. Ahah.. ti capisco! A volte mi chiedo come in due si riesca a produrre tanta roba da lavare e stirare!! :D Questa millefoglie è di un raffinato unico, veramente. Bravissima, mi è proprio piaciuta! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely, sei sempre gentilissima! Ti abbraccio Angela

      Elimina
  2. Che meraviglia la tua millefoglie!!!
    Una ricettina interessante e molto appetitosa!!!
    Bravissima!!!
    Un abbraccio e buona domenica
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Crmen e buona domenica anche a te!Ti abbraccio Angela

      Elimina
  3. Buono!!adoro il cavolo e questa ricetta credo che lo esalti!!!
    un bacio e a presto!!
    monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Monica è vero il cavolo è molto buono e fa anche tanto bene! baci Angela

      Elimina
  4. idea deliziosa e particolare buon fine settimana

    RispondiElimina
  5. Voeri tu vedessi la mia enorme pila di abiti da stirare..per non parlare del cesto di cose ancora da lavare :-/ ..del resto siamo in 4, le bambine a scuola si sporacno e devono essere cambiate ogni giorno e finisce che il w.e. c'è 'na montagna di arretrati...vabbè chiudiamo gli occhi ;-)
    Ottimo questo gratin!! In bocca al lupo per il contest! Roberta ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì forse chiudere gli occhi è la cosa migliore, anzi, sarebbe meglio scappare! Baci Roby

      Elimina
  6. Anche noi siamo in due.. e ho semrpe panni da lavare.. tipo oggi.. piove.. ma sto facendo la lavatrice.. uff!!!! Ma che bella sta millefoglie di cavolo! Proprio une bella e sfiziosa idea.. poi la provoloa.. gnamm.. Buona domenica :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Clà, certo che ci vorrebbe una bella asciugatrice!Baci

      Elimina
  7. Ciao, questa ricetta è davvero particolare e deve essere gustosissima!!

    RispondiElimina
  8. Noi siamo in 4 ma l'esercito italiano sporca di meno.
    Delizioso il tuo piatto
    alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh sì, allora siamo tutte nelle forze armate! Baci Angela

      Elimina
  9. Nieeente male questo millefoglie!!!
    Come ti capisco, io avrei bisogno di giornate lunghe il doppio per fare tutto!
    O forse di una tata!
    Aiuto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari ci fosse una tata, per me però! Baci Angela

      Elimina
  10. questo millefoglie è assolutamente strepitoso!!! che idea magnifica!! :)

    RispondiElimina
  11. Ciao Angela, piacere di conoscerti, grazie di essere passata da me!
    Questa interpretazione del gratin è favolosa, e io che adoro il cavolfiore non potrò far altro che provarla! Mi unisco ai tuoi lettori, così possiamo mantenerci in contatto. Buona giornata e ...in bocca al lupo per il contest :)

    RispondiElimina
  12. Sarà una ricetta semplice semplice, ma io la trovo molto interessante oltre che buona ;o)

    RispondiElimina
  13. Ricetta gustosissima.Ti seguo con piacere.Se ti va passa a trovarmi.A presto
    www.dolciarmonie.blogspot.it

    RispondiElimina